Cammini Emilia Romagna

I LOVE CAMMINI: Argenta archeologica, alla scoperta del patrimonio archeologico

Museo Civico

Percorrendo la Via Romea Germanica, antico itinerario che ripercorre le tappe del viaggio intrapreso nel XII secolo dal Monaco Alberto di Stade verso Roma, si trova l'Ecomuseo di Argenta, articolato in tre sezioni museali e una naturalistica: il Museo delle Valli, il Museo della Bonifica, il Museo Civico e le oasi di Campotto, un luogo incantato da visitare. Domenica 20 settembre Visita guidata al Museo Civico di Argenta dedicata alla scoperta del patrimonio archeologico e degli scavi avvenuti sul territorio. l Museo Civico di Argenta trova la sua sede all’interno della chiesa di San Domenico. L’edificio è un bell’esempio di architettura quattrocentesca con mattoni a vista ispirata a modelli rossettiani e conserva ancora oggi il bel campanile con guglia in mattonelle di terracotta policroma. La chiesa era di proprietà della Confraternita dei Battuti Bianchi che nel 1495 la dona ai frati domenicani che si sono appena insediati in città. L’interno dell’edificio è a navata unica, affiancata da sei nicchie sopraelevate su ogni lato, che anticamente erano dotate ciascuna di un altare, di affreschi e decorazioni a stucco che purtroppo sono andati perduti a causa dello stato di abbandono in cui l’edificio si è trovato più volte nel corso della sua storia. Nel 1973 il Comune di Argenta stipula una convenzione con la Curia Arcivescovile di Ravenna per poter adibire la struttura ad uso pubblico, con l’intento di raccogliere tutte quelle opere pittoriche che si sono salvate dal bombardamento dell’aprile 1945 e renderle accessibili al pubblico. Oggi all’interno del Museo Civico è possibile ammirare, oltre alla sezione pittorica, scultorea e lapidea, anche l’intera raccolta, suddivisa per sezioni, di tutti i reperti archeologici che sono stati rinvenuti nella zona limitrofa alla Pieve di San Giorgio e nei numerosi saggi di scavo effettuati dalla fine degli anni ottanta in varie zone del centro cittadino. Il visitatore si trova quindi di fronte ad una vasta gamma di fonti, iconografiche e materiali, che mantengono vivo il sottile legame che collega Argenta al suo passato ricco di storia che sembrava quasi irrimediabilmente perduto. Massimo 10 persone. Prenotazione obbligatoria per ingressi contingentati nel rispetto delle norme di sicurezza. Ritrovo presso il Museo Civico, Via G.B. Aleotti, 46 – 44011 Argenta (FE)
DOVE
Via G. B. Aleotti, 46, Argenta, (FE)

­INGRESSO 4.00 €

­Tutti i prezzi
Ridotto bambini fino 12 anni 3.00 €
GIORNI & ORARI
Visualizza gli orari nei giorni evidenziati cliccandovi sopra
­INFO & BIGLIETTI