Sto Caricando...

Evento già trascorso

SocialTrek: passeggiata da San Leo a Novafeltria

Lug
DA
01
Lug
A
01
1 luglio 2018 Cammino di San Francesco
Posti disponibili 25

Se siete appassionati di natura, cultura, spiritualità e camminate, ma anche di social e in particolare di Instagram, vi aspettiamo il primo luglio 2018 a  San Leo assieme all'Associazione del Cammino di San Francesco da Rimini a La Verna,  alle guide AIGAE Emilia-Romagna e ad Igers Emilia Romagna per trascorrere - assieme - una giornata nel verde.

Saremo in compagnia delle Guide AIGAE e degli amici della Associazione del Cammino di San Francesco che ci condurranno nel percorso e con cui scopriremo le particolarità e le bellezze naturalistiche,di fede, culturali e ambientali lungo la tappa. Camminando apprenderemo anche nozioni utili per scattare belle fotografie di paesaggio tramite i consigli di Giobbe Pellegrino, Regional Manager di Igers Emilia Romagna, che ci suggerirà come raccogliere splendide immagini e le migliori tecniche di condivisione.

Lo scopo è quello di trascorrere una giornata insieme, raccontare la vita all’aria aperta e le bellezze e suggestioni di territori poco noti e far conoscere i Cammini e vie di Pellegrinaggio della Regione Emilia-Romagna. L’escursione a piedi affronta la prima parte della terza tappa del Cammino. E’ molto panoramico sulla media alta valle del Marecchia, con scorci suggestivi sulle rupi di San Leo e del Maioletto, fino a scendere al fiume alla periferia ovest di Novafeltria.
Le passeggiate sono state pensate per essere alla portata di tutti, anche di chi non fosse un camminatore troppo allenato, e i ritmi saranno sostenibili anche per i fotografi più esigenti.

Per tutti i partecipanti è richiesto un equipaggiamento adeguato alla camminata con anche scarpe da trekking e vestiti comodi, obbligatorio il cappello per il sole, creme protettive, copertura per pioggia (se le condizioni meteo lo necessitassero). I partecipanti devono provvedere a portare con sé acqua in abbondanza ed il pranzo al sacco poiché lungo il percorso non vi sono punti di approvvigionamento e non è previsto un servizio di fornitura acqua o cibo.
E’ inoltre necessario un cellulare con una telecamera o una semplice macchina fotografica e tanta voglia di divertirsi.

Per i minori sarà necessario acquisire il consenso dei genitori compilando prima di partire l'apposito modulo cartaceo.

La partecipazione è gratuita e aperta a chiunque lo desideri, basta registrarsi attraverso il pulsante "Prenota" .

La passeggiata promossa da APT Servizi è a cura della  Associazione Cammino di San Francesco: Franco Boarelli - Marco Pacelli.
Il gruppo sarà guidato dalla Guida AIGAE: Roberto Forlivesi.
I Social fotografi saranno guidati da Igersemiliaromagna: Giobbe Pellegrino.

Per maggiori informazioni potete scrivere alla ref. Progetto Cammini e Vie di Pellegrinaggio in Emilia-Romagna:  m.valeri@aptservizi.com

Programma

Ore 9.00 San Leo. Ritrovo dei partecipanti presso la sala convegni del Palazzo Mediceo in Piazza Dante, registrazione (obbligatoria) e presentazione delle attività della giornata.
Ore 10.15 circa Partenza del gruppo in compagnia della guida AIGAE Roberto Forlivesi, degli Amici del Cammino di San Francesco da Rimini a La Verna, Franco Boarelli e Marco Pacelli e del regional manager igers Giobbe Pellegrino.
Ore 13.00 Sosta per il pranzo al sacco alla base della rupe del Maioletto (più o meno a metà percorso) e momento conviviale.
Ore 16.30 Chiusura della passeggiata lungo il fiume Marecchia all’altezza del ristorante “Il Parco” dove arriverà il bus navetta che riporterà il gruppo a San Leo per recuperare le vetture. 

Il programma potrà subire variazioni per problematiche logistiche e/o metereologiche ad insindacabile giudizio degli organizzatori. E’ cura dei partecipanti controllare prima della partenza eventuali aggiornamenti.

Dati Tecnici

Lunghezza circa 9km*; percorrenza effettiva totale circa 2,5 ore (escluse le soste per le fotografie, gli approfondimenti, il pranzo); dislivello circa 400m in discesa; irrilevante in salita.

(*) Sono inevitabili tratti su asfalto (viabilità secondaria poco trafficata), per circa 5km complessivi.

FESTA DELLA STORIA

Per due giorni Verucchio torna indietro nel tempo, raccontando attraverso varie iniziative quanto si è conservato del suo patrimonio storico-archeologico: dalle incredibili testimonianze di epoca ...
villanoviano-etrusca fino alle imponenti evidenze medievali. In quei giorni chi passa da Verucchio fa un salto indietro nel passato accompagnato da archeologi, storici, autori di storia e di storie che raccontano luoghi, vicende e personaggi attraverso visite ai monumenti, incontri, aperitivi con la storia e laboratori.

Riduci