Sto Caricando...

Cammini Emilia Romagna

Cammino di Assisi

immagine da Cammino di Assisi foto di Giordano Picchi

290 km / 72 km in Emilia-Romagna

Il Cammino di Assisi è un itinerario spirituale di circa 290 km che attraversa tre regioni (Emilia-Romagna, Toscana e Umbria) ed è il risultato dell’unione di molti piccoli itinerari di antichi pellegrinaggi, uniti ora in un unico grande percorso che pone al centro le figure di Sant’Antonio e di San Francesco. 

Il cammino dal borgo di Dovadola si snoda fino ad Assisi, raggiungendo l’Eremo di Montepaolo prima dimora italiana di Sant’Antonio, e oggi rappresenta sia un itinerario spirituale di estremo valore, sia un’autentica immersione nella dimensione storico naturalistica dell’Appennino Tosco-Romagnolo. 

L’intero percorso è stato concepito su dei punti inderogabili, legati all’essenza del pellegrinaggio stesso ed alla presenza dei due Santi protagonisti del Cammino: ...
si attraversano quindi luoghi noti come Montepaolo, Assisi, La Verna (il sacro monte delle stigmate), Gubbio, Montecasale insieme ad altri centri francescani d’indubbio rilievo religioso come l’eremo della Casella, e l’eremo millenario di Camaldoli, fondato da S. Romualdo di Ravenna. Lungo il percorso il Cammino permette di accedere al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, riconosciuta oggi patrimonio Unesco dell’Umanità.

Snodi
Il percorso si innesta sui cammini della Via Romea Germanica, del Cammino di Sant’Antonio e del Cammino di Dante.
Il Cammino di Assisi è riconosciuto come Cammino nell’Atlante dei Cammini del Mibact.

riduci