Sto Caricando...

Cammini Emilia Romagna

LA VIA ROMEA GERMANICA diventa “Rotta Culturale Europea”

Via Romea Germanica

­Pubblicato il: 01-03-2021
Foto(s) von: Cultural Routes of the Council of Europe Bild des Events: LA VIA ROMEA GERMANICA diventa “Rotta Culturale Europea”
Inserita così all'interno dei grandi cammini, come Santiago e Francigena

Il 29 ottobre 2020 la Via Romea Germanica è diventata “Rotta Culturale Europea”, uno dei massimi riconoscimenti per quanto riguarda il mondo dei cammini in quanto a storia, cultura e turismo. La Via Romea Germanica parte da Stade, in Germania, passa per l'Austria fino ad arrivare in Italia dove si sviluppa dal Brennero a Roma. Il cammino si aggiunge così all'elenco delle Vie certificate: per l'Italia finora c'era  riuscita solo la Via Francigena.

 

Il riconoscimento, che viene dopo un intenso anno di lavoro, è concesso dal Governing Board del Consiglio d’Europa dopo un’attenta valutazione, dopo la presentazione di un dossier e con l’esame di un esperto esterno. Esso colloca la Via Romea fra i grandi cammini europei e consente l’accesso a bandi comunitari di rilievo.

 

La Via Romea Germanica è un cammino di oltre 2200 chilometri, che è nato dalla volontà comune di tedeschi, italiani ed austriaci di far  rivivere il percorso che nel 1236 l'Abate Alberto di Stade descrisse nel suo diario di viaggio “Annales Stadenses”. Il  Cammino si basa quindi su una solida base storica (il manoscritto di Alberto di Stade è stato  ritrovato nella biblioteca di Amburgo) e ripercorre le località da lui citate.

 

Per secoli la Via Romea Germanica è stata definita la “melior via” per le genti del Nord: vi facevano riferimento i pellegrini e i viaggiatori provenienti dall'area baltica, dalla Scandinavia e dal  Nord della Germania. Oggi è un Cammino perfettamente segnalato, percorribile in tutta la sua  interezza o a tappe. Una via densa di storia,  cultura, testimonianze artistiche e architettoniche. Un vero must per chi si rivolge al turismo “slow”, in sicurezza, all'aria aperta, nel benessere del camminare. Il Cammino coinvolge pienamente la fede cattolica e la fede luterana in un'ottica di cooperazione culturale e turistica.

 

L'itinerario in Emilia-Romagna conta 260 km, offrendo paesaggi ed emozioni molto diverse: dalla natura del Parco del Delta del Po alle foreste dell’Appennino, da città d’arte come Ferrara e Ravenna a borghi suggestivi come Bagno di Romagna e luoghi di fede come l’abbazia di Pomposa.

 

Grande è l’impegno per ripartire in sicurezza dopo l'emergenza Covid-19, con pacchetti turistici dedicati agli amanti del camminare. L’Associazione è già infatti partner di molte Aziende Turistiche e Pro loco ed è a disposizione per la progettazione con i tour operator lungo il cammino.

avatar Via Romea Germanica
BY: Via Romea Germanica

Die Informationen

www.viaromeagermanica.com