Sto Caricando...

via Romea Strata Longobarda Nonantolana

759 km / 186 km in Emilia-Romagna

Prendevano il nome di Via Romea Strata un sistema viario di antichi itinerari che collegavano l’Europa Centro Orientale con la penisola italica attraverso i valichi dolomitici nord orientali si dirigevano verso Roma.

Attraversato il fiume Po, i tracciati confluivano in Emilia Romagna all’altezza di Badia Polesine da cui scendendo verso l’Abbazia di Nonantola, luogo di fede e di studio, confluiva sullo stesso tragitto della Via Romea Nonantolana, avviandosi verso i borghi appenninici, Fanano ed il valico di croce Arcana. Da qui il tracciato viario ridiscendeva poi verso Pistoia, Fucecchio e San Miniato, dove si ricongiungeva con l’itinerario francigeno.

Proprio per il suo carattere continentale la Via Romea Strata oggi è un viaggio nella ...
cultura europea, ma anche un cammino alla scoperta dei più significativi luoghi dello spirito della penisola italiana.

Snodi
La Via Romea Strata – tratto Longobardo Nonantolano – si innesta sulla Via Romea Nonantolana e sulla Piccola Cassi.
La Via Romea Strata – Tratto Longobardo Nonantolano è inserito nell’Atlante dei Cammini del Mibact.

Riduci

#emiliaromagnaslow
#romeastrata

Foto di Cammino di Sant'Antonio

Eventi e Luoghi

Scopri tutte le altre date e gli eventi lungo il cammino

da quelli di portata nazionale a quelli più caratteristici e suggestivi, ed i punti di interesse turistico lungo il percorso.

Ulteriori eventi su questo percorso saranno disponibili a breve

Foto di renzocasarone

Dove Dormire

Dall’ospitalità nei borghi dell’Appennino e della Pianura padana ai Resort, Hotel e Bed & Breakfast delle colline e delle città d’arte.
Scegli il tuo soggiorno immerso nella natura e nella cultura dell’Emilia Romagna.

Foto di PixCube

Natura

Dai parchi naturali agli alberi monumentali, dalle aree verdi alle fontane.
Scopri i punti di interesse di carattere naturalistico della Regione e del cammino.

Foto di Living Ravenna

Bisaccia del Viandante

Enogastronomia e Prodotti Tipici

Dalle specialità casearie alle produzioni di qualità e tradizionali, ai vini Doc e Docg che si possono assaggiare lungo il cammino.
Alla scoperta del tesoro enogastronomico dell’Emilia-Romagna.

Foto di fmatty_5

Spiritualità

Dai luoghi di fede all’accoglienza religiosa, dalle figure dei Santi e Beati che caratterizzano alcuni Cammini alle Diocesi dell'Emilia-Romagna.

screenshot per gentile concessione dello sviluppatore

Tappe & Opendata

Strutture ricettive, punti di interesse, tappe e percorsi GPS per costruire la tua applicazione.
Questa è la sezione dove APT Servizi Emilia Romagna mette a disposizione liberamente tutti i dati disponibili sul Cammino.