Sto Caricando...

Cammino di San Vicinio

300 km / 210 km in Emilia-Romagna

Il Cammino di San Vicinio si sviluppa su un itinerario circolare che si estende per quasi 350 chilometri tra le provincie di Forlì-Cesena, Arezzo e Rimini e che si sovrappone, in molti tratti, all’antico sistema viario romano.

Dedicato a San Vicinio,  primo vescovo di Sarsina tra il IV e V secolo D.C. e figura importante nel processo di evangelizzazione della provincia ravennate, si snoda lungo i luoghi che hanno caratterizzato la vita del Santo, ripercorrendo sostanzialmente il tracciato della Valle del Savio, tra il Monte Fumaiolo ed il Mare Adriatico.

Oggi il Cammino oltre ad attraversare ambienti naturali importanti, unici e suggestivi per la flora e la fauna, come il Parco delle Foreste Casentinesi ...
Monte Falterona e Campigna, che ha ottenuto il riconoscimento di Patrimonio Unesco, permette una esperienza di pace e raccoglimento in alcuni importanti luoghi della spiritualità cristiana come la Madonna del Monte a Cesena e la Basilica di San Vicinio in Sarsina dove è tutt’oggi possibile assistere al rito del Collare del Santo.

Il cammino, nel suo percorso circolare, conduce al Santurario de La Verna, al “Volto Santo” in Borgo San Sepolcro in Toscana ed al suggestivo Eremo di Camaldoli, centro di raccoglimento e spiritualità.

Accanto ai luoghi di culto più importanti, il Cammino permette poi di incontrare piccoli santuari e pievi di campagna dalle origini ancora più remote che, posti in luoghi più remoti, sono ancora oggetto di devozione locale e contribuiscono a tramandare quel clima di spiritualità che scaturisce anche dalla loro particolare posizione naturale.

Snodi
Il percorso si innesta sulla Via Romea Germanica e sul Cammino di San Francesco.
Il Cammino di San Vicinio è riconosciuto come Cammino nell’Atlante dei Cammini del Mibact.

Riduci

#emiliaromagnaslow
#camminodisanvicinio

Foto di Cammino di Sant'Antonio

Eventi e Luoghi

Scopri tutte le altre date e gli eventi lungo il cammino

da quelli di portata nazionale a quelli più caratteristici e suggestivi, ed i punti di interesse turistico lungo il percorso.

Apr
17
Mag
31

PITTURA BOTANICA con Tamara Bosi
Prima di 5 serate dedicate alla pittura della natura. Corso...

Mag
06

UNA GIORNATA IN CAMMINO da CESENA a BORA (18KM)
Camminata organizzata in collaborazione con il CAI di Cesena...

Foto di renzocasarone

Dove Dormire

Dall’ospitalità nei borghi dell’Appennino e della Pianura padana ai Resort, Hotel e Bed & Breakfast delle colline e delle città d’arte.
Scegli il tuo soggiorno immerso nella natura e nella cultura dell’Emilia Romagna.

Foto di PixCube

Natura

Dai parchi naturali agli alberi monumentali, dalle aree verdi alle fontane.
Scopri i punti di interesse di carattere naturalistico della Regione e del cammino.

Foto di Living Ravenna

Bisaccia del Viandante

Enogastronomia e Prodotti Tipici

Dalle specialità casearie alle produzioni di qualità e tradizionali, ai vini Doc e Docg che si possono assaggiare lungo il cammino.
Alla scoperta del tesoro enogastronomico dell’Emilia-Romagna.

Foto di fmatty_5

Spiritualità

Dai luoghi di fede all’accoglienza religiosa, dalle figure dei Santi e Beati che caratterizzano alcuni Cammini alle Diocesi dell'Emilia-Romagna.

screenshot per gentile concessione dello sviluppatore

Tappe & Opendata

Strutture ricettive, punti di interesse, tappe e percorsi GPS per costruire la tua applicazione.
Questa è la sezione dove APT Servizi Emilia Romagna mette a disposizione liberamente tutti i dati disponibili sul Cammino.